Archive for marzo, 2010

Confronto tra l’Illuminismo, il Romanticismo e il Positivismo

Lo sviluppo scientifico e la rivoluzione industriale producono nella prima metà dell’Ottocento trasformazioni profonde anche nella cultura e nella filosofia, con l’affermarsi, soprattutto nella seconda metà del secolo, di una nuova corrente di pensiero : il Positivismo. Il movimento, estremamente articolato, si divide in generale tra tre impostazioni: – logico-metodologica (vedi Mill) – sociologica (vedi [...]


Le critiche di Kierkegaard contro Hegel e Chiesa

Il pensiero di Kierkegaard contiene principalmente due critiche: – Una critica alla filosofia idealista (soprattutto hegeliana) che negando tutto ciò che non è razionale, come la fede e i miracoli, riduce il significato autentico del Cristianesimo a storia o dottrina, svuotandolo del suo contenuto di “essere contemporaneità” (mentre Kierkegaard promuoverà invece un “esercizio” regolare del [...]


L’autentico valore del Cristianesimo di Kierkegaard

In opposizione al primato della Ragione hegeliana, Kierkegaard afferma il primato dell’esistenza, che ritiene un concetto assolutamente non razionalizzabile. Il Singolo è la categoria con cui Kierkegaard si oppone al sistema hegeliano e all’universalità dell’Idea.  Il Singolo è una categoria cristiana: il Cristianesimo si regge sul Singolo. Il Singolo è l’uomo che esiste e che [...]